CF_SW_Immagini_Fontana copia

 

Acqua pubblica di qualità, sfusa, a km 0, refrigerata, liscia e frizzante. Anche alla Cascina Roccafranca c’è Gluglù, la fontana pubblica nata per promuovere un consumo responsabile e consapevole dell’acqua di rete, accontentando tutti i palati.L’acqua ha un costo di  5 centesimi al litro. È possibile richiedere una tessera ricaricabile e acquistare un set di bottiglie da ricaricare.

Gluglù è un progetto patrocinato firmato da realtà locali che si occupano di questioni socio-ambientali: la Società Cooperativa Ecosum, il Centro Studi Ambientali di Torino (già papà della campagna T.V.B. Ti Voglio Bere), la cooperativa onlus “Piero & Gianni” (legata all’associazione Gruppo Abele) e AQsystem, ditta specializzata nel trattamento dell’acqua e nel consumo responsabile. L’obiettivo è di informare e educare i cittadini all’utilizzo intelligente delle risorse energetiche; in questo caso sull’utilizzo responsabile dell’acqua di rete.

Non indifferenti le ricadute ambientali che la scelta dell’acqua sfusa si porta dietro. Un esempio, in numeri? Bevendo 10.000 litri di acqua sfusa erogati da Gluglù non vengono consumate 6.700 bottiglie in plastica da un litro e mezzo. Che, tradotte in rifiuti e CO2, equivalgono a più di 230 kg di plastica risparmiata e a 450 kg di anidride carbonica non emessa in atmosfera (per la produzione, circolazione e smaltimento delle bottiglie). Insomma, acqua di qualità, ecologica e a chilometri zero.

Nessuna risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *